Scalea, Alternativa Popolare, nomine e incarichi

Il Circolo di Alternativa Popolare (ex NCD) di Scalea inizia la sua attività sociale. Presentato il nuovo simbolo ai soci. Confermate le cariche dirigenziali proposte dal coordinamento della Calabria e della dirigenza Nazionale: l’assessore al turismo del comune di Scalea, Eugenio Orrico, il nuovo presidente di Alternativa Popolare Scalea; Segretario del circolo la Dr.ssa Letizia Boccia; Ettore Biondi nominato responsabile di zona.

Folta e partecipata l’assemblea che si è tenuta domenica 9 Aprile scorso presso la sede di viale 1° Maggio. Più di centocinquanta le iscrizioni dichiarate al circolo cittadino, Soddisfazione ed entusiasmo sono stati espressi dalla dirigenza locale: “la grande partecipazione di donne e uomini all’attività sociale del partito, – ha detto il responsabile di zona Ettore Biondi,- rappresenta per noi una grande opportunità in termini di capacità organizzative per elaborare proposte politiche a favore della nostra città e la nostra zona”. Plauso e soddisfazione è stata anche espressa dal segretario, la dr.ssa Maria Letizia Boccia: “Il nostro statuto, gli ideali che accomunano la nostra storia politica e questo percorso civico che incentra la propria attività sul valore della famiglia e della partecipazione democratica fondata sui principi della libertà, e la stessa partecipazione attiva delle donne al partito – ha continuato la dott.ssa Boccia,- sono la forza che aggrega questa nuova realtà politica e che potrà contribuire in modo notevole alla soluzione responsabile dei tanti problemi della nostra zona”. Plauso ed Entusiasmo per l’assemblea nutrita sono stati ribaditi anche dal neo presidente di Alternativa Popolare Scalea, l’assessore Eugenio Orrico: “Sono contento per il dibattito proficuo e la qualità degli interventi espressi durante l’assemblea che ha sancito l’avvio del nostro percorso nel partito che più di ogni altra realtà moderata della nazione rappresenta il valore e il rispetto della democrazia. Alternativa Popolare, – ha detto Eugenio Orrico- non solo vuole essere uno spazio di partecipazione attivo, ma anche un riferimento per i propri soci e per i cittadini e la conferma della massiccia presenza dei nostri numerosi iscritti, oltre a gratificarci ed a gratificare il lavoro compiuto, in primis dalla dirigenza nazionale e dal senatore Antonio Gentile in Calabria, viene considerato da noi uno stimolo per fare meglio e continuare a crescere”.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: