Primarie, Magorno: “Tirreno cosentino roccaforte del Pd”

Un successo elettorale quasi inaspettato, per l’alta affluenza alle urne e per il risultato raggiunto. Il Tirreno cosentino si conferma roccaforte del Pd: una affermazione per il segretario regionale del partito, Ernesto Magorno che ha speso molto sul territorio in termini di alleanze e accordi. “E’ una grande soddisfazione a livello nazionale e locale”, ha detto Magorno. “La partecipazione al voto va al di là di ogni più rosea previsione. Il risultato conseguito da Renzi va oltre il 70 per cento a livello nazionale e quello della Calabria è il più alto d’Italia. Il Tirreno Cosentino si conferma il territorio con il più alto tasso di consensi per Renzi. Dimostra che Renzi è partito dall’alto Tirreno Cosentino e continua ad essere radicato. Anche perché i dati parlano chiaro: 87 per cento a Diamante, 83,56 a Belvedere, e ancora chiare affermazioni a Buonvicino e Maierà”. Insomma il Partito Democratico si presenta con tutte le carte in regola per dettare linee e strategie sul territorio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: