San Nicola, sigilli ad una struttura turistica realizzata su terreno demaniale

san nicola struttura 2San Nicola Arcella – Operazione della Guardia costiera sul tratto di costa di San Nicola Arcella. Il personale militare ha posto i sigilli ad una area su cui erano state realizzate infrastrutture su una struttura turistica già esistente. L’anomalia era stata segnalata attraverso i social dall’associazione Italia Nostra che aveva dimostrato come alcuni lavori fossero già stati avviati in un tratto di costa sottoposto a vincolo ambientale. Da qui alla segnalazione alla Capitaneria di Porto di Maratea il passo è stato breve. Il sequestro rientra nell’attività di controllo del terreno demaniale, soprattutto nel tratto di mare in località Marinella, Porto rifugio nel Comune di San Nicola Arcella. Gli approfondimenti investigativi del personale militare dipendente e che hanno visto la collaborazione del personale Tecnico del Comune di San Nicola Arcella, hanno evidenziato come la realizzazione del chiosco, del patio e del sovrastante pergolato fossero stati eseguiti in parziale difformità al permesso a costruire ed al titolo concessorio rilasciati dall’amministrazione, occupando, inoltre, un’area demaniale marittima superiore a quella asservita in concessione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: