Praia a Mare, in fiamme il Nautilus

L’ennesimo atto intimidatorio ai danni di un esercizio commerciale. Dopo negozi di abbigliamento e altro ad essere preso di mira stavolta è stato uno stabilimento balneare, il Nautilus, sul lungomare di Praia a Mare. I criminali hanno agito alle prime luci dell’alba. Le fiamme hanno distrutto gli arredi del locale, e buona parte della struttura. Sul posto, i Vigili del fuoco del distaccamento di Scalea e i carabinieri della locale stazione. Gli investigatori non escludono alcuna ipotesi. Fatto sta che a Praia a Mare le intimidazioni stanno raggiungendo livelli a dir poco sconcertanti. Ora si attende l’esito della nalisi per capire l’esatta dinamica del fatto criminoso.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: