Ripopolamento dei borghi. Convegno oggi a Aieta

Aieta – Si terrà oggi venerdì 7 luglio alle ore 17 ad Aieta nel Palazzo Rinascimentale un Convegno sul ripopolamento dei borghi. Inizia, anche se lentamente, un fenomeno di controtendenza: dopo l’abbandono durato decenni dei paesi dell’entroterra, dei suoi bellissimi centri storici, di importanti aree rurali e tante attività e tradizioni di qualità, si ricomincia a guardare ai borghi come una risorsa vitale. “Siamo tutti chiamati – si legge in una nota – a ricercare con grande impegno le possibili strategie di sviluppo per favorire questo processo di rinascita, attraverso turismo naturalistico, alto artigianato e produzioni agricole biologiche e di eccellenza”. Promosso dal Bio-distretto dell’Alto Tirreno Cosentino, con il patrocinio, tra gli altri, del Comune di Aieta, dell’Ente Parco del Pollino e della regione Calabria, il Convegno promuove, partendo da Aieta, un programma di tavoli di lavoro e workshop con lo scopo di mettere a punto percorsi, misure ed azioni concrete per il recupero e il rilancio dei territori interni e delle sue risorse, dai prodotti tipici alla tessitura, ai sentieri. Le conclusioni di questo primo Convegno sono affidate al Consigliere con delega all’Agricoltura della Regione Calabria, Mauro D’Acri.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: