Getta i rifiuti a Belvedere. Sgamato dalle foto. Ora i vigili intervengano.

Belvedere – Metti che la sera precedente il tuo locale ha fatto il pienone. Metti che hai raccolto sacchi e sacchi di spazzatura, umido, plastica (si insomma differenziata zero), ed ecco che arriva l’idea. Dove andare a gettare la spazzatura se i cassonetti nel mio paese (limitrofo) permette la raccolta solo porta a porta? Trovata la soluzione: vado a gettarla a Belvedere. Dove? Nel primo cassonetto libero, ovvero quello che è presente all’incrocio di Piano la Donna, insomma a Santa Litterata. Al problema trovata la soluzione. Grazie alla bravura e all’attimo colto dalla signora, Silvana Rita Vattimo, abbiamo le foto del momento dello scarico. Il furgone arriva da Nord (non sappiamo da quale paese, ma è facile immaginarlo) fa inversione, scarica e se ne va. Come se nulla fosse accaduto. Il tutto ad un orario, 7.15, dove le magagne si fanno ma non si vedono.

“Ogni mattina, e anche la sera tardi – racconta la signora che ha sgamato il temerario autista gettarifiuti – assistiamo a questi episodi. Intanto il puzzo è insopportabile (in genere vengono scaricati i rifiuti dei ristoranti, soprattutto di pesce, perché, si sa, il pesce puzza, specialmente a Diamante, pare). Facciamo finta di non vedere e ce ne stiamo zitti zitti? Oppure condividiamo, perché qualcuno si vergogni e, magari rifletta un po’? Io intanto segnalo ai vigili. Hai visto mai”. Bene anche noi ci accodiamo alla richiesta della signora che coraggiosamente ha inteso segnalare la vicenda che poco ha di ambientale ma tanto invece di incuria e inciviltà. Le foto ci sono. I vigili urbani facciano il loro dovere. Ce lo auguriamo tutti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: