Si rompe una condotta, la Fogna finisce a mare. Interdetto tratto di costa a Belvedere. Immediato l’intervento dell’ufficio tecnico

Belvedere – Il video era diventato virale. Tanto che l’autore ha dovuto ritirarlo per evitare ulteriori polemiche sollevate nel giro di poche ore. A qualcuno di Belvedere non era per niente piaciuto vedere immortalato un tratto di costa, tra i più belli del territorio, completamente trasformato da un tratto schiumoso e di colore marrone. E giù in tanti a dire che era fogna. In realtà poi era proprio così. Ma altrettanti negavano una eventuale situazione. La rottura di una condotta aveva riversato sulla spiaggia e quindi a mare, centinaia di metri cubi di materiale non depurato. Insomma non era per niente passato dal depuratore ed era finito in mare. Brutta storia, specie in questi giorni con buona parte dei navigatori di social a fotografare e girare video sul mare sporco a Belvedere e dintorni.

L’ufficio tecnico comunale ha provveduto ad aggiustare il guasto in questione già dalle prime ore del pomeriggio di ieri mentre il primo cittadino, Enrico Granata, ha disposto la non balneabilità e l’interdizione del tratto di costa per almeno 24 ore Del caso si è interessata anche la Guardia costiera che ha relazionato alla procura della repubblica per stabilire se esistono eventuali responsabilità.

(immagine dal web)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: