Dalla riviera nasce il fascino del poliziesco con il commissario Mascherpa

(ANSA) – BELVEDERE MARITTIMO  – Quando il fascino del giallo poliziesco incontra idee nuove e moderne di comunicazione, improntate a messaggi di legalità e di valori civili, nasce un progetto come “Il Commissario Mascherpa”, il primo fumetto poliziesco pubblicato a puntate in esclusiva dalla Polizia di Stato, sulla rivista ufficiale “Polizia Moderna”, con la collaborazione dello scrittore Luca Scornaienchi e il disegnatore Jonathan Fara. L’opera è stata presentata a Belvedere Marittimo ed è ambientata in un immaginario Commissariato di Polizia a Diamante, luogo caratteristico, unico per tradizioni e costumi, con le sue luci, i colori riflessi sul mare e inevitabilmente anche con le ombre, i misteri, i crimini da risolvere. La Polizia, con questa iniziativa, punta ad avvicinare gli appassionati al genere e i lettori più giovani, al fine di far conoscere l’impegno e la professionalità degli operatori della sicurezza; donne e uomini che vivono tra la gente, in divisa e non, durante e dopo l’orario di servizio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: