Insegnante aggredita. La mamma della ragazza affida a Fb le sue verità e le sue considerazioni

Paola – Polemiche su polemiche. E il mondo dei social si scatena. Chi a dare ragione alla mamma e chi invece torto, spostando l’attenzione sull’atteggiamento tenuto dall’insegnante. Posizione, quest’ultima condivisa in pieno da chi risponde ai vecchi metodi educativi, dove alla bacchettata seguivano le ramanzine dei genitori. Invece sembra che oggi ai ragazzi sia concesso tutto, e quando poi si superano certi limiti si corre ai ripari, senza sapere come agire. Come si ricorderà sembra che ci sia stato uno scontro tra una madre di una alunna di una scuola superiore e una insegnante. Fatto che sembra sia accaduto il primo giorno di scuola.

“La prof. ha fatto benissimo a richiamare i suoi alunni”, si legge su Facebook. “Non è possibile, dove siamo arrivati!!!!A scuola si va vestiti in modo decente; in quanto al comportamento della madre davvero senza parole”. Nei girotondo dei commenti è intervenuta anche la madre in questione che dal canto suo ribadisce la versione dei fatti. Difende a spada tratta il suo comportamento e dice che quanto riportato non è assolutamente consono ai fatti. “Io non l’ho nemmeno toccata. È una menzogna”, scrive la mamma “La ragazzina era vestita in modo garbato e assicuro che il modo di vestire in tutto ciò non c’entra proprio”. “Mia figlia – ha scritto ancora – non mi ha raccontato più di quello che doveva dirmi ,perché è una ragazza sincera che mi racconta tutto, e tutta la classe può testimoniare. Io so per certo che non ho cresciuto una figlia bugiarda”. Non ci pensa due volte la mamma “incriminata” a difendere la sua versione dei fatti e ieri si è recata a scuola per chiarire nuovamente la sua posizione e decidere, assieme alla dirigente scolastica, il da farsi. Ad ogni modo la posizione che predomina è quella di superare le divisioni e i contrasti e trovare una linea in comune per risolvere una diatriba che forse è andata avanti per troppo tempo e che certo mette in cattiva luce una istituzione, come è quella scolastica che dovrebbe educare e dare un senso al futuro dei giovani.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: