Un messaggio contro la violenza: giovedì manifestazione nell’Alto Tirreno Cosentino

Si torna a parlare di violenza di genere a S.Nicola Arcella con un importante evento promosso dall’associazione Mistral di Praia a Mare. La manifestazione prevista per giovedì prossimo, si divide in due momenti significativi: alle 9.00 dal Comune di S.Nicola A. partirà una marcia a telefoni spenti a cui parteciperanno anche i ragazzi delle scuole dell’alto Tirreno Cosentino. All’arrivo presenteranno i loro lavori nel piazzale antistante il Palazzo Lanza di Trabia ove avverrà la premiazione finale dell’opera più significativa. La seconda parte con inizio alle 17:30 ha per titolo “Un petalo di rose… per non dimenticare”. Sarà resa fruibile al pubblico la mostra a tema curata dall’associazione “Roberta Lanzino” di Cosenza. Nel finale della manifestazione ci sarà la firma del protocollo di intesa fra l’associazione Lanzino e il comune ospitante la manifestazione per combattere concretamente un fenomeno dilagante che vede impegnate associazioni, scuola, forze dell’ordine e in prima fila la famiglia. La manifestazione avverrà nella splendida cornice del Palazzo dei Principi Lanza di Trabia che sarà contrasto stridente con la trattazione di un argomento che avrà nel silenzio della marcia a telefoni spenti il suo momento di riflessione, di ricordo delle vittime e dei familiari coinvolti.

Nicoletta  Toselli

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: