Scalea, gemellaggio con la Polonia: anche la Regione sostiene l’iniziativa

Il consigliere regionale, l’on. Orlandino Greco,capogruppo consiliare di “Oliverio Presidente”, ha scritto al Sindaco della città gemellata con Scalea, Wladyslawowo, a seguito dei recenti sviluppi di cooperazione sportiva e culturale fra le due comunità. Il consigliere regionale nella nota, parlando anche a nome del consiglio regionale e del governatore Mario Oliverio, ha inteso ringraziare, unitamente all’amministrazione comunale di Scalea, al Sindaco Gennaro Licursi e all’assessore al Turismo, Eugenio Orrico, lo stesso Sindaco polacco Roman Kuzel e le associazioni dei rispettivi Paesi per l’impegno che stanno prodigando nel mantenimento dei rapporti fra le due comunità. “Nella stessa nota,- ha ribadito l’on. Orlandino Greco,- oltre a confermare che la Regione Calabria appoggerà le iniziative del gemellaggio fra Scalea e Wladyslawowo, è stata avanzata la proposta di poter attivare, insieme alle amministrazioni comunali dei due comuni, alla pro loco, al comitato polacco di Scalea e le associazioni, una serie di iniziative per promuovere anche una parteschip culturale fra la stessa Regione Calabria e la Regione(Voivodato) Pomerania, il distretto e le aree limitrofe del nord della Polonia. Della proposta, -ha concluso l’on. Greco, .mi farò portavoce direttamente in seno al consiglio regionale e presso il Presidente della Regione Calabria e lo stesso Presidente Oliverio parteciperà ai futuri incontri per stabilire i primi contatti e promuovere dialogo fra le due comunità, al fine di migliorare ogni aspetto legato a questa splendida iniziativa e favorirne processi di crescita in settori chiave per la nostra regione come Turismo, Cultura, Sport e prodotti calabresi”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: