Belvedere, corsa alle Comunali. Vincenzo Cristofaro: “Disposto a fare il vice solo a Vincenzo Spinelli”

Eh beh, stavolta l’ingegnere l’ha detta veramente, senza remore e senza indugi: Vincenzo Cristofaro è disposto a fare il passo indietro a favore di una candidatura di Spinelli, l’attuale vicesindaco. Si insomma: qui non stiamo parlando di indiscrezioni. Stiamo parlando di dichiarazioni ufficiali. E Cristofaro rompe gli schemi allargando il suo potenziale politico sostenendo la candidatura di Vincenzo Spinelli.

spinelliUna candidatura, quest’ultima, non vista molto bene dalla nomenclatura di rilievo. Ma se a sostenere l’attuale vicesindaco dovesse essere un gruppo di voti certi, allora il gioco sarebbe fatto. E nemmeno basterebbe la disponibilità di Vincenzo Carrozzino, ex primo cittadino, a guidare la coalizione di centrodestra a superare la “potenza di fuoco” elettorale che questo gruppo porterebbe.

Sull’altro fronte, intanto si delineano alcune forti decisioni: ovvero quella che vedrebbe Barbara Ferro sempre alla guida di una coalizione di centrosinistra. Il via libera del senatore Ernesto Magorno ad una sua candidatura a sindaco la pone al riparto da eventuali mal di pancia di parte degli iscritti al Partito Democratico. Un nome decisamente spendibile, vuoi per la disponibilità mostrata nello scendere in campo, vuoi anche per il garbo che la contraddistingue, elementi di certo difficilmente riscontrabili di questi tempi, ma importanti.

Ma rimane il nodo dei voti. Bisognerebbe valutare a fondo chi li porterebbe e quanti. Meno liste il prossimo anno, quindi, ma più sostanziose. E per le regionali? In corsa Riccardo Ugolino in una lista del presidente, e Enrico Granata. E che il confronto abbia inizio.

Antonello Troya

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: