Nomine diocesane: don Gianfranco Belsito amministratore a Bonifati e rettorato per don Ennio Stamile

La cancelleria della Curia diocesana comunica dal 1° ottobre sono entrate in vigore in diocesi le seguenti nomine: Mons. Ciro Favaro, rettore del Santuario del Pettoruto e Parroco in San Sosti, vicario generale, “ad quinquennium”. Can. Antonello Pandolfi, parroco di Aieta e giudice del Tribunale interdiocesano Calabro, vicario giudiziale, “ad quinquennium”. Can. Antonio Fasano, moderatore di Curia e cancelliere vescovile, confermato Parroco di Cervicati, “ad novennium”. Can. Gian Franco Belsito, parroco in Belvedere Marittimo, amministratore della Parrocchia “Santa Maria Maddalena” in Bonifati, “ad nutum Episcopi”. Don Alessandro Capobianco, vicario della Parrocchia B. V. di Pompei in Belvedere Marittimo, “ad nutum Episcopi”. Don Eward Simf Ulkwe, vicario della Parrocchia “Santa Maria Maddalena” in Bonifati, “ad nutum Episcopi”. Don Giuseppe Fazio, vicario della Parrocchia Santa Maria del Popolo in Belvedere Marittimo, “ad nutum Episcopi”. Don Ennio Stamile, responsabile regionale di Libera, rettore della Rettoria “Santa Maria delle Grazie” in Cetraro, “ad nutum Episcopi”. Don Loris Sbarra, parroco in Cetraro Marina, incaricato diocesano Migrantes, “ad nutum Episcopi”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: