Belvedere, un arresto per droga

Belvedere – I militari del locale Comando Stazione, al comando del capitano Andrea Massari, a seguito di perquisizione domiciliare, hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo marijuana e cocaina un pregiudicato del nord Italia, domiciliato a Belvedere Marittimo.

Durante una operazione di controllo hanno incrociato il giovane 19enne alla guida della sua autovettura. Quest’ultimo, avvedutosi della presenza della pattuglia dei Carabinieri, ha immediatamente gettato dal finestrino tre involucri di piccole dimensioni, venendo a quel punto fermato dai militari, che avevano assistito a tutta la scena. Gli operanti, recuperato lo stupefacente di cui poco prima si era sbarazzato il giovane, hanno proceduto a effettuare controlli più accurati, anche presso il domicilio dell’interessato dove davano corso ad una perquisizione. In particolare, ben occultata all’interno della camera da letto del giovane, sono stati rinvenuti ulteriori 90 grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana” ed un grammo di cocaina.

Informata la Procura della Repubblica di Paola, il giovane 19enne è stato dichiarato in stato di arresto. Nel corso dell’udienza per rito direttissimo odierna presso il Tribunale di Paola, l’arresto è stato convalidato ed è stata disposta la misura cautelare degli arresti domiciliari.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: