Belvedere, elezioni: trovato l’accordo sul candidato a sindaco: è Vincenzo Cascini

E’ Vincenzo Cascini il candidato a sindaco dell’area di ispirazione centrodestra a Belvedere Marittimo. La fumata bianca poche ore fa in un incontro che ha visto la partecipazione di tutti i possibili candidati e delle rappresentanze politiche e imprenditoriali che li sostengono. La riunione si sarebbe dovuta tenere ieri sera, ma si è preferito farla slittare. I tempi sarebbero stati più maturi per dare un senso all’incontro. E così è stato.

Il noto medico chirurgo è riuscito nella non facile quadratura del cerchio riuscendo a mettere d’accordo le varie correnti che venivano fuori dagli ultimi due lustri di amministrazione a guida Granata. Una serie di tasselli messi al loro posto secondo le strategie che hanno caratterizzato questa fase che precede la formazione della compagine. La maggioranza uscente quindi quasi tutta compatta sul nome di Vincenzo Cascini. Chi sperava in una scissione da parte di Vincenzo Spinelli si è dovuto ricredere. Il giovane imprenditore di Belvedere e vicesindaco, è uscito anche lui vincente mostrando carattere nel saper affrontare spinose situazioni politiche che di certo avrebbero danneggiato ambedue i gruppi.

Quindi si può ritenere chiuso il numero dei candidati a sindaco di Belvedere: da una parte Barbara Ferro, lista civica di ispirazione centrosinistra con il sostegno di Belvedere Cambiaverso, Rinascimento e il gruppo Ora, dall’altra Vincenzo Cascini con un gruppo di centrodestra, e poi il Movimento 5 stelle con Renato Cipolla. Resta solo da chiarire cosa farà Gilberto Raffo, se è ancora deciso a formare una sua lista per competere, o cercherà un accordo. 

Antonello Troya

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: