Belvedere, LLPP, Marco Liporace: “Risultato raggiunto”

Una attività, quella dei lavori pubblici, che caratterizza una intera amministrazione comunale. E Belvedere non è da meno. Gli ultimi 5 anni sono stati caratterizzati dal lavoro dell’assessore Marco Liporace. A fine mandato ha voluto mettere in evidenza alcuni punti essenziali del suo programma. In questi cinque anni, si legge nella relazione, si è lavorato intensamente, nonostante le sempre più crescenti ristrettezze finanziare, i tagli ai trasferimenti statali e regionali ed i forti vincoli all’azione amministrativa, senza dimenticare il periodo di grave recessione che ha segnato l’Italia dal 2008 e che stenta ad invertire la sua rotta, e le mutevoli esigenze della collettività. “Posso dire con soddisfazione – ha spiegato l’assessore uscente Liporace – che l’azione dell’assessorato è stata intensa, proficua e costante, consentendo il raggiungimento di molti degli obiettivi, nell’interesse e a beneficio del bene di Belvedere e delle sue frazioni, senza tralasciare una progettualità per il futuro. Voglio citare solo alcune opere, che ritengo importanti per lo sviluppo e la fruibilità del territorio, e che a breve ed a medio termine porteranno a tutta la comunità grandi benefici, in particolare:  messa in sicurezza ed ampliamento del porto, finanziato ed in corso di attuazione per €.5.000.000,00 opera importantissima per lo sviluppo turistico non solo di Belvedere ma dell’intero comprensorio, che insieme con quello di Cetraro finalmente possono rappresentare per l’alto tirreno cosentino un importante volano di crescita economica; potenziamento ed efficientamento del depuratore comunale, per un importo di €.1.800.000,00, con l’intervento già ultimato è stata finalmente adeguata l’efficienza epurativa ai più moderni standard, con la realizzazione di un efficientissimo, trattamento terziario a membrane, e l’implementazione del controllo remoto che permette anche dalla casa comunale il controllo dei processi di trattamento; realizzazione di nuovi collettori fognari, per il disinquinamento del territorio, finalizzata al collettamento di più del 95% delle abitazioni di tutto il comune, finanziata ed in corso di attuazione, per un importo di €. 2.150.000,00. Particolare attenzione è stata posta alla salvaguardia del territorio e consolidamento dei dissesti idrogeologici in atto, l’intensa attività dell’assessorato ed il continuo stimolo delle istituzione ha consentito di ottenere più finanziamenti, in particolare due, in corso di attuazione di €.1.280.500,00 e di €.1.400.000,00. Per citare solo alcuni dei settori, ma si è intervenuti sull’assetto urbano della zona Monti, sulla viabilità con diversi finanziamenti, illuminazione pubblica, consolidamento e miglioramento sismico del patrimonio immobiliare pubblico (scuole chiese ..), ed al fine di portare a conoscenza dei Cittadini, in maniera concreta e tangibile l’attività svolta, di seguito si riporta l’elenco delle principali opere pubbliche realizzate nel quinquennio 2014-2019 e di quelle finanziate ed in corso di attuazione”.

L’assessore elenca inoltre altri interventi che riguardano: lavori di interventi urgenti per la realizzazione di opere di difesa dal mare in località praia del comune di belvedere marittimo (cs) – importo complessivo € 10.000,00; lavori di sistemazione e implementazione della sentieristica di accesso al rifugio belvedere (1355 m.) in localita’ serra la croce nel comune di belvedere marittimo –  importo complessivo € 27.000,00; lavori di interventi urgenti per la realizzazione di opere di difesa dal mare in localita’ palazza – importo complessivo € 30.000,00; lavori di completamento dell’impianto di illuminazione pubblica in varie localita’ comunali – importo complessivo  € 50.000,00; lavori  di “messa in sicurezza e mitigazione del rischio frane strada comunale di collegamento alla ss. 18 malafarina-trigiano-c.da s. ianni” – importo complessivo                             € 100.000; lavori all’istituto scolastico scuola media statale nel comune di belvedere marittimo (cs) – via della repubblica – intervento codice n. 00612cal006 – importo € 118.950,00; lavori di risanamento dell’umidita’ nella chiesa parrocchiale di santa Maria del popolo; lavori all’istituto scolastico scuola materna monti loc. S. Antonio – intervento codice n. 00612cal005 – importo € 223.330,00; lavori costruzione strada di collegamento ex ss. 105 – strada comunale oracchio – importo complessivo € 201.496,10; lavori di sistemazione strada comunale pantaide/ castromurro – importo complessivo € 250.000,00; lavori di messa in sicurezza viabilita’ comunale” – importo  complessivo € 450.000,00; lavori progetto integrato di sviluppo locale “welcome costa dei cedri, porta di apollo” per la realizzazione di sistemi turistici locali/destinazioni turistiche locali ambito territoriale n. 54 (qupi) por calabria fesr 2007/2013 linea intervento 5.3.2.1. Museo mare capo tirone – anfiteatro del mare  – importo € 600.000,00; lavori di consolidamento del movimento franoso in localita’ s. Lucia – 1° lotto funzionale – importo complessivo  € 600.000,00; lavori intervento urgente messa in sicurezza e sistemazione strada comunale di collegamento alla ss. 18 castromurro – pantaide – importo complessivo € 600.000,00; lavori progetto integrato per la riqualificazione, recupero e valorizzazione dei centri storici della calabria – “museo delle stanze del tempo e dell’amore – palazzo franco” – importo complessivo € 896.636,10. E ancora interventi per la rete fognaria e alla portualità.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: