Cetraro, Vincenzo Cesareo torna direttore sanitario all’ospedale “Iannelli”

Vincenzo Cesareo è tornato a guidare lo spoke Cetraro-Paola dell’azienda sanitaria. O almeno così dovrebbe essere a partire dal 1 luglio. Secondo alcune indiscrezioni circolate in ambito sanitario a Cetraro Cesareo avrebbe inviato lo scorso 14 giugno una lettera alla dirigenza dell’Asp indicando, nuovamente la illiceità dell’atto che lo vedeva trasferito a Praia a Mare, e quindi perdere la direzione sanitaria del Iannelli. Alla giornata di ieri ancora nessuna risposta da parte dell’Asp cosentina per cui si potrebbe ipotizzare un “silenzio-assenso”.

Da alcuni mesi era stato inviato a ricoprire l’incarico di Direttore sanitario dell’ospedale di Praia a Mare. La notizia ha fatto subito il giro dell’ospedale cetrarese raccogliendo il consenso generale da parte di medici, infermieri e personale ausiliario. Vincenzo Cesareo è sempre stato abbastanza incisivo nelle scelte del “Iannelli” trasformando, negli anni in cui ha diretto, una struttura al limite della praticabilità ad un vero polo di riferimento del territorio. Poi l’assenza di un ds ha di fatto catapultato la struttura tra i presidi a rischio.

Antonello Troya

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: