Minaccia di uccidere la compagna. Divieto di avvicinamento

Minaccia di uccidere la compagna gettandola dal balcone di casa. Personale della Divisione anticrimine della Questura di Crotone ha notificato ad un 32enne, F.C., la misura cautelare del divieto di avvicinamento all’ex convivente.
    Il provvedimento é stato emesso dal Gip di Crotone ed é stato motivato dai maltrattamenti giornalieri di cui l’uomo si sarebbe reso responsabile nei confronti della compagna anche in presenza dei figli minori. Maltrattamenti cui si sarebbero aggiunte minacce e molestie.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: