Le vacanze a Paola e le amicizie sul Tirreno cosentino del neo ministro alla salute, Roberto Speranza

Non pensate che ora il Ministro, solo perché viene in vacanza nella città del Santo darà maggiore spazio alle rimostranze della politica paolana su reparti, ambulatori ecc. che non a quella di Cetraro. Per chi lo conosce bene, come l’avvocato Vincenzo Fedele “le sue doti e le sue abilità saranno a disposizione di tutta la Calabria”. Speranza passa da tempo le sue vacanze a Paola, ospite del suo amico, Nella foto il neo ministro pronto a prendere il treno alla stazione di Paola. E poi Speranza è meridionale, di Rivello per la precisione, Lucano doc. L’avvocato Fedele, paolano, è suo amico da vecchia data: università, esperienze politiche, campagne elettorali fianco a fianco. Dal 1996 dividono pane e amicizia e la nascita di “Articolo Uno”. E proprio da “Articolo uno” sui social arrivano gli auguri per Speranza dall’avvocato Fedele. Un potenziale all’altezza per questo territorio. Chi ha avuto modo di apprezzare il neo ministro è il consigliere regionale Giuseppe Aieta: presente ad un convegno a Perugia allorquando Aieta aveva deciso di passare con la componente di Speranza. E poi a Roma dove si sono incontrati più volte. Il passaggio di Speranza con Leu non ha di certo frenato la stima reciproca e i rapporti.

Antonello Troya

@antonellotroya

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: