Belvedere, associazione “La Riviera”: “Indicibile degrado sulle spiagge”

Come associazione che opera in modo attivo sul territorio, riteniamo che sia di fondamentale importanza informare tutti i cittadini di ciò che abbiamo trovato a Belvedere Marittimo durante la seconda giornata ecologica organizzata in data 20 Ottobre 2019. È una situazione talmente degradante da essere pericolosa dal punto di vista igienico e causare potenziali infezioni per le persone che passeggiano sulla spiaggia. Non vogliamo aggiungere altro rispetto a quello che visionerete nei 2 video sottostanti, le immagini si commentano da sole, è una situazione inaccettabile. Naturalmente non è nostra intenzione alimentare polemiche sterili o andare a caccia dei colpevoli per scaricare la colpa su di loro. Da ragazzi/e che credono nella valorizzazione del territorio, però, non possiamo che rimanere delusi e amareggiati per queste situazioni, che rovinano l’immagine e l’ambiente di uno dei posti più belli della marina di Belvedere Marittimo, posti in cui siamo cresciuti e che frequentiamo, insieme a molti altri ragazzi, durante l’estate. Siamo convinti che, utilizzando delle piccole accortezze, questa situazione si possa evitare, donando anche la dignità che meritano alle persone che sono purtroppo costrette a dover utilizzare la spiaggia come bagno pubblico. Per questo motivo vogliamo dichiarare il nostro impegno per cercare di combattere questo fenomeno molto frequente durante la festa di San Daniele, iniziando a lavorare e a programmare delle iniziative per la prossima edizione, in modo da poter lasciare pulita la spiaggia il più possibile, naturalmente in collaborazione con l’amministrazione comunale. Ci impegneremo per evitare che tutto questo possa riaccadere perché non vogliamo che queste immagini rovinino e sporchino la bellezza della baia di capotirone.

Associazione La Riviera.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: