Belvedere, droga: domiciliari per il giovane agricoltore

Arresti domiciliari per il giovane di Belvedere Marittimo, G.D.L. 43 anni, agricoltore, fermato nei giorni scorsi dai carabinieri della locale stazione per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nell’udienza di ieri mattina, dinanzi al legale del giovane, avv. Amerigo Cetraro, il gip Maria Grazia Elia ha convalidato l’arresto e ha disposto la misura meno afflittiva dei domiciliari. Contestato il possesso di un chilo e mezzo di droga e furto di energia elettrica.

An.tr.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: