Belvedere, il vicesindaco Impieri: “O io o Spinelli”. È scontro nella maggioranza

“O io o lui”. E’ determinata l’assessore e vicesindaco di Belvedere, Francesca Impieri. “Chi vota contro una delibera portata dalla maggioranza è fuori”. Ce l’ha con Vincenzo Spinelli. Da tempo il sindaco Cascini e delegati vari avevano posto in un angolo l’ex amministratore della giunta Granata. Il pugno di voti mancanti lo avevano posto fuori dal neonato esecutivo della svolta, la 2.0 e da quel momento è iniziata una guerra, silenziosa, ma sempre uno scontro continuo, costante. Il sindaco lo accusa di remare contro. Lui (Spinelli) che forte del mandato sui rifiuti e capitoli vari, avrebbe potuto dare il suo contributo. Un contributo poi trasformatosi in scappatoie per frenare svirgolate su molte questioni, a cominciare dal bilancio. Spinelli ha sempre proposto altre vie d’uscita per evitare il dissesto. Default che poi ha sancito la disapprovazione generale della linea politica. Della sua e di quella di Granata. Un voto a favore avrebbe ulteriormente marcato la bocciatura. Ecco spiegato il voto contrario. Ma l’assessora Imperi non ci sta. E certamente porrà la questione al sindaco Cascini. A proposito: come mai il sindaco non ha ancora chiarito di chi sono le responsabilità politiche del dissesto? Sembra che non sia stato detto, se non dalla minoranza.

Antonello Troya

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: