Belvedere: rubate, ancora una volta, le fioriere sul lungomare. La resa di “I Love Belvedere”

“Noi ci arrendiamo avete vinto”: Così il rammarico del gruppo “I Love Belvedere” che ha visto ancora una volta deturpato un lavoro eccellente compiuto nei confronti del paese. Ancora una volta sono state rubate le fioriere che erano state collocate sul ponte del lungomare. È l’ennesima volta che “deficienti, vandali e ignoranti”, come li hanno definiti sui social, devastano la particolarità dedicata alla bellezza del lungomare. La circostanza più scandalosa è che i vasi erano stati collocati alcune ore prima, alle 17. Alle 19 erano già sparite tre fioriere.

“Noi ci fermiamo qui. Siamo incazzati delusi amareggiati svuotati. I Love Belvedere si arrende agli stronzi, ai deficienti a quelli che amano solo distruggere e rendere il mondo nero e triste. Sono questi individui che guidano il paese verso il baratro”.

Antonello Troya

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: