Muore schiacciato da un masso. Tragedia ad Acquappesa

Un uomo di Acquappesa, è morto dopo essere stato schiacciato da un masso mentre si trovava nei pressi dello stabilimento balneare del figlio, il lido Summertime, che sorge sulla costa della cittadina altotirrenica. Secondo una prima ricostruzione, il masso sarebbe scivolato da una gru durante una manovra effettuata per lo svolgimento di alcuni lavori. Al momento è tutto ciò che è trapelato. Sul posto sono giunti immediatamente gli uomini del capitano Giordano Tognoni, alla guida dellaCompagnia dei Carabinieri di Paola, per cercare di ricostruire l’esatta dinamica della tragedia. Gli inquirenti, in queste ore, stanno ascoltando la versione di ogni possibile testimone. L’uomo deceduto lavorava come pescatore ed era molto conosciuto in paese. La notizia della sua morte si è diffusa rapidamente creando sconcerto e incredulità.

fonte LaCnews24

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: