Praia a Mare: Impedito agli ambulanti di accedere all’area del mercato infrasettimanale

Il fatto è accaduto poche ore fa. È stato impedito agli ambulanti di accedere all’area del mercato e di poter vendere la propria mercanzia a causa del confronto che esiste tra gli operatori del settore e l’amministrazione comunale. Non è ancora chiaro chi ha assunto tale decisione, ma secondo il sindacato-associazione degli ambulanti si tratta di un fatto gravissimo. L’Ana nazionale ha immediatamente informato la prefettura di Cosenza e chiesto l’urgente convocazione di un incontro alla presenza del sindaco e del comandante della polizia municipale. La stessa associazione si riserva di adire ogni azione a tutela degli ambulanti che hanno subito questo sopruso con gravissimi danni per le loro attività. Il confronto tra ambulanti e amministrazione comunale va avanti da qualche tempo. Da una parte viene lamentato l’aumento della Cosap, la tassa per l’occupazione del suolo pubblico e la mancanza di servizi igienici, dall’altra il mancato pagamento e i ritardi per il tributo comunale.

Antonello Troya

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: