Diamante: con la pistola cerca di intimidire il vicesindaco Pascale

Il fatto increscioso è avvenuto a Diamante. Da dimenticare. Ma non per Pino Pascale, vicesindaco e assessore dell’amministrazione targata Magorno. Il super attivo amministratore ha denunciato ai carabinieri che un uomo, in attesta sembra di una licenza commerciale, si sarebbe avvicinato e con fare minaccioso gli avrebbe mostrato una pistola che si trovava all’interno della cintura dei pantaloni. Per nulla intimorito il vicesindaco si è recato presso la caserma e ha denunciato il fatto. Indagano i carabinieri.

Antonello Troya

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: