Cetraro, con la maschera da topo tentò una rapina. Assolto

Nel dicembre del 2017 aveva tentato di svaligiare un autolavaggio con addosso una maschera da topo. Il tribunale di Paola lo ha assolto. Si tratta di un uomo di Cetraro F.T. accusato di aver tentato di svaligiare un autolavaggio a Paola e per fare il colpo si era messo una maschera da topo. Il proprietario, che lo aveva scoperto mente cercava di manomettere le casse automatiche, lo aveva messo in fuga assieme al suo complice.

Dopo accurate indagini i carabinieri e la Polizia erano riusciti a risalire all’identità dell’uomo, finito poi in carcere perché già reo di un altro furto, e a quella del suo complice denunciato in stato di libertà. Dinanzi al giudice Alfredo Cosenza si è tenuta l’udienza e l’uomo difeso dall’avvocato Massimo Raffo (nella foto), è stato assolto dal reato di tentata rapina aggravata in concorso perché il fatto non sussiste.

Antonello Troya

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: