Diamante, l’assessore Amoroso lascia l’incarico in giunta

La nota la si aspettava, anche se la sospensione dalle funzioni pubbliche era arrivata già attraverso il provvedimento giudiziario. Ora la conferma attraverso una nota stampa della stessa amministrazione comunale: “L’Assessore Amoroso, con senso di responsabilità politica ed istituzionale ha comunicato, con decorrenza immediata, di sospendersi dall’esercizio delle sue funzioni di assessore”. Il riferimento è naturalmente all’inchiesta giudiziaria “Re Nudo” che riguarda alcuni servizi di sanità pubblica erogati sull’Alto Tirreno Cosentino. L’amministrazione comunale ribadisce la piena fiducia e il pieno sostegno all’operato della Magistratura inquirente. “Siamo certi e sicuri – si legge in ultimo – che Francesca Amoroso dimostrerà la propria estraneità alla vicenda”.

An.tr.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: